Il Decluttering dei Komono nel metodo KonMari

by Ingrid
Decluttering Komono

Come si gestisce il decluttering dei Komono nel metodo KonMari?

Con il termine Komono si intendono tutti quegli oggetti miscellanei che non appartengono alle altre categorie del metodo Konmari.

Per la loro vastità di genere e numero si suddividono in sotto categorie, altrimenti sarebbe difficilissimo effettuarne la cernita. Proprio per questa vastità la categoria dei Komono richiede molto più tempo rispetto alle altre categorie. Fidatevi di me: nessuno sa quanti oggetti possiede sino a quando non li vede tutti insieme, riuniti tutti nello stesso luogo.

Recentemente ho effettuato una sessione sui komono bagno. Ricordo benissimo queste parole: ”Che vuoi che sia, ci metteremo pochissimo, non ho molte cose!”. Una volta radunati tutti i Komono sul pavimento ce ne erano talmente tanti che non c’era più spazio per muoverci…

Quando si gestiscono i Komono non bisogna pensare: ”Domani faccio il bagno, domani faccio la cucina, dopodomani farò la camera da letto” e così via. La cernita non deve essere fatta stanza per stanza, bensì tipologia per tipologia. Dunque diremo: “domani gestirò i Komono cucina, dopodomani i Komono bagno, ecc”. Questo perché il più delle volte conserviamo oggetti simili in luoghi differenti, addirittura al di fuori dei luoghi dove tali oggetti vengono utilizzati (ad esempio, spesso si tengono le scorte di cibo o detersivi in garage perché in casa non ci stanno).

Come per i vestiti, i libri ed i documenti, fate una bella caccia al tesoro di tutti i komono simili e, una volta radunati nel stesso posto, iniziate la cernita. Tutto ciò che passerete in rassegna dovrà superare il test della gioia, altrimenti dovrete lasciarlo andare.

Troverete oggetti la cui esistenza vi era sconosciuta e, forse, non ricorderete nemmeno il motivo per il quale li avete acquistati. Ci saranno dei momenti in cui vi verrà voglia di abbandonare il percorso, presi dallo sconforto, o addirittura, come ho sentito dire stamani durante una consulenza, di chiudere la porta e dare fuoco a tutto! Ma non demordete, fate tesoro di ogni momento che trascorrete a riordinare.

Lo sforzo vi ripagherà. Conoscerete meglio voi stessi, le vostre abitudini, i vostri gusti, e capirete se nella vostra vita ideale tutto ciò che vi ha circondato merita di farne ancora parte.

Se volete sapere come gestire i Komono cucina leggete questo articolo : Cernite dei Komono cucina nel Metodo KonMari

0 comment
0

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept

Privacy & Cookies Policy
WhatsApp chat