Il Disordine organizzato non da gioia

by Ingrid
Il Disordine organizzato

Avete riordinato casa ma una volta terminato vi sentite come se aveste sprecato tempo ed energie? Io lo chiamo “Disordine Organizzato” e mi spiace ammetterlo ma non da gioia

Il metodo KonMari non è per tutti. Innanzitutto non è un metodo di riordino per chi ha fretta di sistemare la casa, non è un modo alternativo di fare le grandi pulizie. Chi intraprende questo percorso sa che ci vuole tempo e impegno, ma accetta di farlo perché sa che i benefici che ne trarrà saranno a lungo termine. Il riordino KonMari è un evento eccezionale che si fa una volta nella vita, ma facendolo correttamente i suoi frutti dureranno per sempre.

Vi sarà capitato di riordinare la vostra casa da cima a fondo e una volta arrivate alla fine vi sentite come se aveste sprecato tempo ed energie inutilmente.

C’è qualcosa che vi disturba… Eppure avete rimesso tutti i vestiti nell’armadio, avete riassettato la cucina e spolverato tutte le mensole in salotto.

Questo accade perchè non tutte le cose che vi circonadano vi danno gioia . Mi piace utilizzare un termine che a mio avviso rende bene il concetto: il “disordine organizzato”.

Non è sufficiente avere tutti i vestiti piegati in un certo modo, i libri ordinati nella libreria, o una dispensa che fa invidia ai più grandi supermercati per sentirsi bene in casa propria. Gli oggetti fanno rumore e più un oggetto non ci trasmette sensazioni positive maggiore è il rumore che crea. Vi sembrerà sempre che ci sia qualcosa che non va, qualcosa che disturba nonostante la casa sia, appunto, in ordine!

Assicuratevi di tenere con voi solo cose che meritano di far parte della vostra vita. Scegliete solo il meglio per voi stessi. Sarà una gioia prendervi cura della vostra casa se al suo interno ci sono solo cose che vi trasmettono amore, serenità e gioia.

La mia casa non è come molti si aspettano da una consulente KonMari: non è la classica casa da copertina, una di quelle che fanno domandare “siamo sicuri che ci viva qualcuno”?. E’ piccola, ma cosi tanto piena d’amore che non la cambierei per nessuna cosa al mondo. Con un marito, figlio e cane è normale non sia sempre in perfette condizioni, ma vi assicuro che riordinarla per me non è un puro e semplice DOVERE, me è un gesto di riconoscenza che faccio serenamente e con molta GRATITUDINE (e poiché ho assegnato un posto ad ogni cosa ci metto anche pochissimo tempo a farlo!)

0 commenta
0

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept

Privacy & Cookies Policy